Food Ingredients Specialist. Since 1953.

Il gelato artigianale, un settore da 5 Miliardi di euro in Italia.

Gelato solo d’estate? Un mito da sfatare. A Sigep24 emergono le straordinarie cifre del mercato del gelato in Italia nel 2024.

Al Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianale e Caffè (SIGEP) 2024 il mercato del gelato in Italia nel 2024 dimostra la sua rilevanza economica e culturale, con un giro d’affari di ben 5 miliardi di euro.

Durante l’evento, FIPE-Confcommercio in una tavola rotonda con esperti del settore ha affrontato temi caldi. Il focus era sulle sfide imprenditoriali per gestire le imprese di gelateria e sugli sviluppi di settore per il 2024 e per il futuro.

Nonostante il settore del gelato artigianale goda di buona salute, è al centro di nuove dinamiche di sviluppo. Queste dinamiche richiedono alle imprese un impegno costante per mantenere standard elevati di qualità e innovazione.

Qualche dato…

Secondo FIPE-Confcommercio, il settore del gelato artigianale sta vivendo negli ultimi anni una fase di destagionalizzazione sempre più accentuata. A supporto ci sono i dati: quasi il 40% delle gelaterie sono aperte tutto l’anno e oltre il 90% per almeno otto mesi. Gennaio risulta il mese preferito per la chiusura (41% delle imprese). Al secondo posto quasi a parimerito dicembre (28,3%) e novembre (25%).

Tuttavia, sebbene il prolungamento della stagione offra opportunità, rimangono sfide aperte, tra cui quella dell’occupazione. Nel trimestre gennaio-marzo, le gelaterie avranno bisogno di 1.170 gelatieri e 6.700 addetti alla vendita al banco. Ma il 72,8% delle imprese riscontra difficoltà nel trovare personale, soprattutto per la mancanza di candidati adeguati (63,8%).

Per garantire la crescita del settore, bisognerà puntare alla diversificazione del prodotto, all’ampliamento dei margini e al potenziamento del know-how professionale. Il focus sulle competenze manageriali e sulla capacità di affrontare le sfide digitali e ambientali sarà fondamentale per il futuro del settore.

L’importanza di Sigep.

Lino Enrico Stoppani, presidente di FIPE-Confcommercio, ha sottolineato l’importanza di eventi come il SIGEP. Questi eventi infatti offrono un’opportunità unica per comprendere le nuove tendenze della pasticceria e del mercato del gelato in Italia nel 2024. Questo settore rappresenta una componente significativa del consumo alimentare fuori casa. E inoltre costituisce un patrimonio imprenditoriale del Paese e un simbolo del Made in Italy nel mondo. La filiera produttiva dietro ogni gelato di eccellenza, fatta di macchinari, materie prime e manodopera qualificata, è un importante motore di investimento, rappresentando un prezioso asset per l’Italia.

In questo contesto Sipral lancia la nuova linea per la gelateria professionale. Una gamma completa di basi, topping e paste gelato per artigiani e professionisti. Vuoi saperne di più? Richiedi informazioni e sarai contattato dal nostro team commerciale. Oppure clicca qui e scopri tutti i cataloghi Sipral.

Condividilo sui social.

Leggi altri articoli che potrebbero interessarti.

I trend della pasticceria professionale del 2024: tra innovazione e tradizione.
L’arte delle creme da farcitura nella pasticceria professionale.
Pane a Lunga Fermentazione: Un Vantaggio Competitivo per i Panificatori.

Iscriviti alla nostra newsletter.

Entra nel mondo Sipral per rimanere sempre aggiornato sulle novità, sui prodotti, sui tutorials e molto altro.